via dei Candiano 7000148 Roma
info@rsavalledeicasali.it
+39 06 655 03 86
+39 06 69 36 78 67

Nipoti di Babbo Natale, un’iniziativa di Un Sorriso In Più

Un Sorriso In Più, Nipoti di Babbo Natale 2019

Il progetto Nipoti di Babbo Natale è promosso dalla Onlus Un Sorriso In Più ed è nato grazie a un’idea di Katerina Neumann, una ragazza originaria della Repubblica Ceca. La radio del suo paese ha realizzato questo progetto nel 2017. Hanno partecipato centinaia di case di riposo e quasi 14.000 anziani hanno visto realizzato un loro desiderio.

Sul sito ufficiale del progetto leggiamo

La bellezza dell’iniziativa sta innanzitutto nella possibilità, che viene data agli anziani, di poter esprimere un desiderio. Può sembrare una cosa banale, ma per un anziano ospite di una struttura residenziale, in una fase della vita in cui sono principalmente altri a decidere per lui, riscoprire una dimensione di ascolto di sé e di legittimazione di un desiderio, è qualcosa che può portare nuova linfa e nuova vita.

Grazie a questo progetto, quindi, tutti possono realizzare il sogno di un anziano che vive in casa di riposo: un piccolo gesto che si trasforma in qualcosa di magico.

Nella RSA Valle dei Casali abbiamo 60 degenti e a ciascuno di loro il personale ha provveduto a chiedere cosa desiderasse per Natale. Per chi, affetto da demenza e non in grado di rispondere, il regalo è stato scelto cercando di rispettare il più possibile un’affinità e un bisogno di cura e affetto. I desideri sono stati tutti segnalati sul sito del progetto e in pochi giorni si sono magicamente avverati. I regali per tutti sono arrivati direttamente presso la struttura della RSA Valle dei Casali e consegnati direttamente dai donatori o dal personale della RSA.

Alcuni donatori hanno preferito infatti portare il proprio regalo di persona, arricchendo il suo significato attraverso l’incontro con il paziente. A testimonianza del bel momento della consegna dei regali abbiamo raccolto alcune immagini, che vi mostriamo nella gallery qui di seguito.

Una curiosità: le donatrici sono state quasi tutte donne di giovane età, tra i 20 e i 35 anni, spinte al gesto da motivazioni ricorrenti: la perdita recente dei nonni, il desiderio di prestare volontariato in clinica o donare ancora, anche quando non è Natale. L’incontro con queste persone generose è stato davvero bello e stimolante per il personale della RSA.

Ecco infine alcuni messaggi di risposta ai ringraziamenti da parte del personale della RSA per la partecipazione dei donatori e dei donatrici alla bellissima iniziativa Nipoti di Babbo Natale:

Buongiorno, grazie infinite, mi riempie il cuore! Spero che il regalo piaccia a Elsa e che le renda questa giornata più lieta! Grazie ancora e buone feste a tutti!

Buongiorno, grazie! Felicissima dell’arrivo della copertina! Ringrazi la signora Ornella da parte mia. Porgo a lei e a tutti gli ospiti della struttura i miei più sinceri auguri di buon Natale!

Grazie! Il presepe è molto piccolino, ma così può tenerlo sul comodino. Tanti auguri a Orlanda e a lei, Margherita!

Buongiorno Margherita. È stato un onore. Buon natale e buon lavoro a tutti voi!

Tantissimi auguri ad Angela e anche a lei, Margherita! Per un Natale pieno di gioia. Buone feste!

Ma quanto è bella?! Somiglia alla mia nonnina.

Mi sto commuovendo, grazie mille per queste foto!

Sono felicissima di averle fatto un regalo gradito. Auguro delle splendide feste a tutti quanti, un grandissimo abbraccio.

Margherita, grazie per quello che fa, un abbraccio forte e un bacione a Maria Giuseppina e tanti cari auguri di buon Natale a tutti voi!

Sono molto contenta! Grazie per aver reso possibile questa bella esperienza!

Margherita, grazie davvero, riuscite a farci sentire utili anche senza aver fatto nulla.

RSA Valle dei Casali, logo

Società Immobiliare Cliniche s.r.l. © 2018 | P.I. IT01085941001 | privacy & cookie policy | servizio fotografico realizzato da Carmine Picariello